Destinatari

I destinatari sono bambini, ragazzi e giovani, compresi gli utenti con disabilità.

Bisogni individuati

Il primo bisogno a cui trovare risposta è la partecipazione di ogni bambino ad attività sportive in contesti aggregativi per vivere esperienze caratterizzate da svago e divertimento, ma anche da impegno per il raggiungimento di un obiettivo. A molti bambini e ragazzi con disabilità è preclusa la strada del soddisfacimento di questo bisogno a causa della mancanza di informazioni e di proposte sportive adeguate.

Il secondo bisogno a cui trovare risposta è l’inclusione dei soggetti con disabilità all’interno del proprio gruppo dei pari in attività del tempo libero come la pratica sportiva. Se a scuola i bambini con disabilità condividono con i compagni di classe spazi, tempo e parte delle attività, questo difficilmente accade in altri contesti. Diventa quindi necessario garantire a tutti i bambini l’opportunità di passare il tempo libero, di praticare sport insieme ai propri amici attraverso offerte adeguate, strutturate e differenziate in modo da soddisfare i bisogni del singolo anche attraverso il coinvolgimento e la collaborazione del gruppo.

Il terzo bisogno individuato é la creazione di proposte adeguate e differenziate di sport accessibile a persone con disabilità. La pratica sportiva si dimostra essere lo strumento più adeguato per soddisfare bisogni sia del gruppo, sia dell’individuo. È da notare come il coinvolgimento emotivo nella pratica sportiva stimoli anche il conseguimento di risultati positivi con conseguente crescita di autostima e autoaffermazione.

 
   


e-mail:
schermaforall@gmail.com